Pastificio Sorrentino associato al Consorzio di tutela della pasta di Gragnano IGP
+39 081.8795350
Blog
Maccheroni

Maccheroni con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate

5
(1)

Ragù di fegatini di pollo

Tipico della cucina toscana, il ragù con i fegatini di pollo risulta essere un’ottima variante al classico ragù, in quanto è un ragù molto umile e nasce dall’idea di non voler buttare nulla del pollo.

La ricetta che segue prevede l’utilizzo di questo ragù come condimento per i nostri Maccheroni, perfetti con i sughi di carne. Il tocco di croccantezza è dato dalle mandorle tostate mentre il profumo dell’arancia, dona una freschezza al piatto stemperando così il gusto grezzo del ragù.

Come preparare i maccheroni con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate

Vediamo come preparare i maccheroni con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate, dagli ingredienti necessari, alle fasi di preparazioni, fino ai consigli sui prodotti da utilizzare.

Ingredienti della pasta con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di Maccheroni IGP di Gragnano  (L’Oro di Gragnano)
  • 150 g di macinato di Manzo
  • 150 g di macinato di Suino
  • 150 g di Passata di pomodoro
  • 200 g di Fegatini di pollo
  • 60 g di Mandorle sgusciate
  • Buccia di Arancia grattugiata
  • Un bicchiere di vino rosso
  • 1 noce di Burro
  • Sedano, Carota e Cipolla
  • Alloro q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione dei maccheroni con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate

  • In una pentola con olio soffriggere sedano, carota e cipolla tritati finemente.
    Aggiungere il macinato e rosolare la carne per qualche minuto, poi sfumare con un bicchiere di  vino.
  • A parte, in una padella pulita cuocere i fegatini con una noce di burro per 5 minuti, poi toglierli dal fuoco e tritarli.
  • Quando il vino sarà evaporato, aggiungere i fegatini tritati, le foglie di alloro e, infine, la passata di pomodoro, e proseguire la cottura per 3 ore.
    A mezz’ora dalla fine della cottura aggiungere la buccia d’arancia grattugiata. 
  • In una pentola immergere in acqua bollente salata i maccheroni e finire la cottura nella padella con il ragù.
  • Cuocere le mandorle in forno preriscaldato a 180° per 5 minuti. 
  • Impiattare mettendo alla base del piatto i maccheroni conditi al ragù e per guarnire il tutto una manciata di mandorle tritate.

I fegatini di pollo fanno parte della famiglia delle frattaglie ed è uno dei tagli maggiormente consumati in Italia e all’estero. Fonte di proteine ad alto valore biologico, minerali e vitamine, il suo sapore risulterà inizialmente dolciastro, secondariamente sarà accompagnato da una nota amarognola.

Prodotto ideale per la pasta con ragù di fegatini al profumo di arancia e mandorle tostate

Maccheroni rigati

Dimensione: ⊣ 50mm⊢
Trafila: ⊘ 12mm
Tempo di Cottura: ♨︎ 9minuti
Peso: ⚖︎ 500 gr.
Confezione: ⚒︎ Cellophane e Carta
 
Vedi anche: ricette con Maccheroni.

Benedetta Rocco
Benedetta Rocco

Foodlover 🍕🍔🍗🍰

Un po' elbana e un po' pisana ✌️

📍 Pisa (TOS)

Esprimi un voto su questa Ricetta!

Media di 5 stelle su 1 voti