Pastificio Sorrentino associato al Consorzio di tutela della pasta di Gragnano IGP
+39 081.8795350
Blog

Maccheroni al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo

5
(1)

I Maccheroni ne fanno di tutti i colori!

I maccheroni sono un formato versatile e sempre gustoso.
In questa proposta si vuole celebrare l’arrivo della primavera e delle lunghe giornate di sole, dove i colori sono sicuramente i protagonisti più attesi.

L’allegria della natura si ritrova nel piatto, tante sfumature si rincorrono per creare una sinfonia di gusto: cremosità e croccantezza, sapidità e acidità, sentore erbaceo e profumo di mare. Provare per credere! 

Come preparare i maccheroni al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo

Vediamo come preparare la pasta al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo, dagli ingredienti necessari, alle fasi di preparazioni, fino ai consigli sui prodotti da utilizzare.

Ingredienti della pasta al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo

Ingredienti per 4 persone

  • 360 g Maccheroni IGP di Gragnano (L’Oro di Gragnano)
  • Un quarto di Cavolo cappuccio
  • Pesto di basilico qualche cucchiaio
  • Pasta di acciughe q.b.
  • 2 fette di Formaggio Quartirolo
  • Mandorle in granella q.b.
  • Limone uno spicchio
  • Olio EVO q.b.
  • Sale e Pepe q.b. 

Preparazione dei maccheroni al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo

  • Portare a bollore dell’acqua, dove si farà cuocere per circa 15 minuti il cavolo cappuccio pulito e affettato a coltello. Al termine della cottura scolare il liquido violaceo e dividerlo in due pentole più piccole dove si cuocerà la pasta (eventualmente allungare leggermente il liquido con altra acqua se fosse troppo ridotto).
  • In una delle due pentole aggiungere qualche goccia di limone per avere un viraggio di colore verso il rosa. Portare entrambe a bollore, salare e tuffarvi i maccheroni, divisi in parti uguali nelle due pentole.
  • Nel mentre stemperare la pasta di acciughe e il pesto, separatamente, con un piccolo goccio di acqua calda o latte tiepido se è a disposizione. Mettere da parte.
  • Tagliare le fette del quartirolo e sbriciolare grossolanamente. Mettere da parte.
  • Portare a cottura i maccheroni e saltare in padelle separate con un filo d’olio. Regolare di pepe.
  • Procedere impiattando i maccheroni con alternanza dei due colori. Guarnire con pesto di basilico, pasta di acciughe, quartirolo e granella di mandorle. Se a disposizione, aggiungere qualche petalo di primula gialla per dare ancora più colore. Servire caldo.

Il quartirolo – quartirolo lombardo o stracchino quadro di quartirolo – è un formaggio morbido di mucca, da latte parzialmente scremato, che gode del riconoscimento di Denominazione di Origine Protetta (DOP).
Uno dei punti di forza di questo formaggio è certamente il suo sapore inconfondibile, dalle note leggermente acidulo-aromatiche.

Prodotto ideale per la pasta al cavolo cappuccio, acciughe e Quartirolo

Maccheroni rigati

Dimensione: ⊣ 50mm⊢
Trafila: ⊘ 12mm
Tempo di Cottura: ♨︎ 9minuti
Peso: ⚖︎ 500 gr.
Confezione: ⚒︎ Cellophane e Carta
 
Vedi anche: ricette con Maccheroni.

Veronica Rossi
Veronica Rossi

Tecnologa alimentare "q.b." con un "pizzico" di passione per la cucina

📍Parma (EMR)

Esprimi un voto su questa Ricetta!

Media di 5 stelle su 1 voti